Pubblicato da: CDM Corsi di Moda Cheidy
MILANO (MI)
dal 13/05/2013 al 29/06/2013

Interelazionando con il settore moda nel campo stilistico, l’ente CDM permette di rendere disponibile in tempo reale la richiesta di personale da part ...















Premesse

il pacchetto formativo di 80 ore, confluirà in efficaci approfondimenti rispetto lo stile e la tecnica, di quegli accessori che hanno segnato ogni tempo e che ancora oggi vengono sviluppati attraverso un design rinnovato secondo occasioni d’uso e funzionalità.

Obiettivi

lo studio dei modelli basici per scarpe e borse, dello stilismo e della genesi, delle tendenze moda, dell’anatomia del piede per una migliore funzionalità della scarpa, dei processi di lavorazione e delle rifiniture, dello styling e della graphic design, saranno le argomentazioni trattate prima di sviluppare ogni singola collezioni

Dettagli del corso

corsi di stilista di moda   fashion design

cdm corsi di moda  specializzazione aziendale

termini d’iscrizione 11 maggio 2013

corso in partenza maggio 2013

iscrizioni aperte per i corsi di settembre 2013

le iscrizioni saranno disponibili fino ad esaurimento dei posti secondo priorità della richiesta 

********

informazioni  02. ******** 8

monte ore 100

durata 4 mesi

frequenza 2 giorni settimanali

lezioni 4  ore

 

obiettivo

il programma prevede l’analisi della filiera moda e del relativo ciclo produttivo, con l’esecuzione

di progetti mirati che integrano la creatività a fattori tecnici e commerciali

la metodologia manageriale impartita, determina la formazione di responsabili della ricerca ideativa e del coordinamento stilistico, per garantire l’identità del prodotto, il posizionamento

ed un assetto equilibrato tra collezione e immagine aziendale

progettare abbigliamento per cdm significa creare capi, diffondendo cultura, scegliendo colori

e tessuti, a partire dai filati per giungere a un prodotto finito, al capo campione, per revisionarlo e verificarne la conformità con l’idea originale, determinando le basi per avviare la produzione.

la diffusione dell’immagine è un altro importante tassello per il quale il fashion designer ricopre un ruolo centrale, avendo ispirato i concept e l’ideazione della collezione e contribuito alla ricerca tendenza, dovrà apprendere le competenze per creare e gestire una mostra pubblica del prodotto, come sfilate, eventi speciali e presentazioni dei campionari

 

conoscenze

 

le competenze del fashion designer vengono indirizzate per differenti tipologie di prodotto, ovvero categorie merceologiche.

le conoscenze indispensabili riguardano la progettazione stilistica che viene sviluppata a partire da sketch e figurini manuali, per giungere all’evoluzione del design, creato attraverso la graphic computer, curando forme e materiali, nonché la vestizione, con le migliori soluzioni tecniche, rispecchiando gli standard degli uffici stile più all’avanguardia.

inoltre il programma impartirà nozioni per coordinare lo sviluppo di collezioni, integrando aspetti tecnici, strategie di presentazione, di comunicazione e di pubblicità del prodotto moda

i seminari itineranti ogni progetto sviluppato, argomenteranno le tendenze creative cinema, teatro, danza, pittura, scultura, musica, poesia, fumetto, arte figurativa e applicata, trasmettendo quei valori espressivi di una cultura bipolare tra tradizione e innovazione che attraverso una linea coordinata di prodotti, vengono coadiuvate nel fenomeno moda

 

materie

 

stilismo

fashion marketing

storia del costume

ricerca tendenze

anatomia

figurino

vestizione

tecnologia tessile

sviluppo prodotto

graphic computer

computer design

tecnica sartoriale

analisi tendenze

metodologia progettuale

 

quota di partecipazione

 

contattare l’ente per ricevere informazioni e agevolazioni sulle quote  t 02. ******** 8